Idee per la casa dei tuoi sogni.....

Migliori materassi riscaldati: guida all’acquisto

0

Cerchi un materasso riscaldato ma non riesci a decidere? Siamo consapevoli che senza una conoscenza preliminare è difficile decidere su uno. Ecco perché abbiamo svolto questa analisi che ti aiuterà a determinare qual è l’opzione migliore adatta alle tue esigenze.

Se non ti piace tenere il riscaldamento della casa in funzione per tutta la notte alla massima potenza, potresti prendere in considerazione un materasso riscaldato, che ti terrà al caldo senza dover più spendere centinaia di euro in bolletta. In alternativa, potreste semplicemente voler un sollievo per il vostro mal di schiena. Entrambe queste caratteristiche, unite al costo relativamente basso di questi materassi, vi darà la migliore soluzione.

I materassi riscaldati di oggi sono totalmente sicuri e certificati dalle più alte e rigorose norme CE, e la maggior parte di loro possono anche essere lavati: cerca modelli certificati a basso voltaggio e assicuratevi di seguire tutte le indicazioni dei produttori per la cura e l’uso.

Abbiamo esaminato per te una varietà di modelli con caratteristiche come il preriscaldamento, le doppie zone (in modo che non ci siano discussioni a letto per la temperatura), i timer e un’ampia varietà di impostazioni. Queste possono aiutare a personalizzare il vostro letto per adattarlo alle vostre esigenze e preferenze individuali.

I materassi riscaldati non sono solo per riscaldarsi . Essi forniscono anche benefici terapeutici per le persone con problemi muscolari e altre condizioni che causano dolore.

Perché acquistare un materasso riscaldato?

Hai coperte e un riscaldamento centralizzato?  quindi perché dovresti comprare un materasso riscaldato? Diamo un’occhiata ad alcuni dei vantaggi:

  • Questi tipi di materassi ti riscaldano senza farti sentire appesantito. Se temi il pensiero di sdraiarti sotto una montagna di coperte, questo è un buon motivo.
  • Gli utenti spesso scoprono che le bollette del riscaldamento diminuiscono dopo aver acquistato un materasso riscaldato, poiché non è necessario riscaldare la stanza durante la notte.
  • Le persone che soffrono di disturbi del sonno a causa di dolori muscolari o altri dolori del corpo spesso trovano terapeutici i materassi riscaldati.
  • È possibile regolare il livello di calore in base alla temperatura esterna.
  • Se durante la notte fa troppo caldo o freddo, è facile alzare o abbassare la temperatura a proprio piacimento.

Materasso riscaldato vs coperta elettrica

La maggior parte delle persone sa cos’è una coperta elettrica, ma non tutti hanno sentito parlare di un materassino riscaldato. In effetti, le coperte elettriche hanno aiutato le persone a rimanere al caldo sin dalla prima parte del 20 ° secolo.

Allora perché dovresti volere un materassino riscaldato invece di una coperta elettrica?

  • Se una coperta elettrica viene bruscamente colpita e danneggiata si gonfierebbe e potrebbe prendere fuoco. Ma poiché un materassino riscaldato è piatto e si trova al di sotto di noi, è meno probabile che si verifichi questo problema.
  • È improbabile che tu possa prendere a calci un materasso riscaldato nel cuore della notte.
  • Il calore aumenta. E poiché sei sdraiato su un materasso riscaldato, il calore sale verso il tuo corpo. Invece Con una coperta elettrica, il calore sale lontano dal tuo corpo e verso il soffitto.

Lo sapevi che?

Un materassino riscaldato potrebbe aiutarti ad abbassare il costo delle tue bollette energetiche riducendo il tempo di funzionamento del riscaldamento centralizzato.

Considerazioni

Tenere presenti queste considerazioni quando si seleziona un materassino riscaldato:

Taglia

Le dimensioni di cui hai bisogno dipendono dalle dimensioni del tuo letto. La maggior parte dei letti è disponibile in almeno quattro taglie: twin, full, queen e king. Alcuni prodotti offrono ancora più opzioni, come California king e twin XL.

Impostazioni di calore

Le impostazioni di calore di un materassino ti consentono di programmare quanto vuoi che sia caldo il tuo letto.

Mentre esamini i prodotti, tieni presente che non esistono livelli di calore “standardizzati” e alcuni modelli potrebbero diventare più caldi di altri.

Doppi controlli

La maggior parte dei materassi riscaldati offre “doppi controlli” sulle misure dalla Queen in su. Questo significa che se due persone condividono un letto, ognuno può controllare il calore sul suo lato.

Se sei interessato ad evitare litigi su chi ha troppo caldo e chi ha troppo freddo, questa potrebbe essere una buona opzione per te.

Materiale

La maggior parte dei materassini riscaldati ha uno strato esterno in materiale sintetico come il poliestere. Tuttavia, alcuni possono essere realizzati con una fibra naturale come il cotone. Se cerchi quest’ultimo, potresti dover guardarti intorno un po’ per trovarlo.

Nella maggior parte dei casi, poco importa come si sente l’esterno del materassino, dato che puoi stenderci sopra un normale lenzuolo. Detto questo, ci sono alcuni materassini riscaldati là fuori che, per ragioni di sicurezza, non dovrebbero mai essere coperti con un lenzuolo. Pertanto, è consigliabile controllare le istruzioni del produttore prima dell’uso.

Spegnimento automatico

Lo spegnimento automatico è una caratteristica che funziona esattamente come spiega il termine, si spenge in modo autonomo dopo un determinato periodo di tempo impostato.

Ad esempio, potresti acquistare un materasso da un’azienda rispettabile come Biddeford che si spegne dopo 10 ore.

Prezzo

Sebbene ci siano alcune differenze di prezzo tra varie marche e modelli – con pastiglie di qualità superiore che generalmente costano un po’ di più – il fattore principale che influenza il prezzo è la dimensione.

  • Doppio: Un materassino riscaldato di dimensioni doppie ti costerà all’incirca € 50 a € 80.
  • Pieno: Se stai cercando un materassino ad a grandezza naturale, stai cercando una via di mezzo tra   € 55 e € 90.
  • Queen: Aspettatevi di pagare circa € 70 a € 100 per un materasso riscaldato queen-size.
  • king: Un letto king-size dovrebbe costare all’incirca di € 80 a € 130.

Qualunque cosa più grande di un King (o non standard) rischia di costare di più, poiché le dimensioni dispari tendono ad essere prodotte in lotti più piccoli e quindi costano di più per la produzione.

“Se non riesci a mettere un lenzuolo sopra il tuo materasso riscaldato, cercane uno con uno strato esterno di cotone, perché sarà più comodo.”

Suggerimenti

  • La maggior parte dei materassini riscaldati si spegne automaticamente dopo 10 ore. Dovrebbe essere abbastanza lungo per tutti.
  • Per evitare incendi, non piegare mai il materassino mentre è in uso. Ad esempio, non dovresti piegare un materasso matrimoniale più piccolo per adattarlo a un letto singolo.
  • Non permettere mai a una persona che non è in grado di azionare i comandi (o che non capisce che si surriscalderà) di utilizzare un materassino riscaldato. Questo include bambini e alcune persone ferite e disabili.
  • Assicurati sempre che il tuo materassino riscaldato sia completamente asciutto prima di usarlo. Accendere il materassino quando è bagnato potrebbe provocare una grave scossa elettrica.

Con lo spegnimento automatico, non devi preoccuparti durante il giorno se hai lasciato accidentalmente acceso il tuo materassino riscaldato. A parte i problemi di sicurezza, è anche un’ottima funzionalità per il risparmio energetico.

FAQ

1. Ci sono problemi di sicurezza che riguardano i materassi riscaldati?

Nella maggior parte dei casi, i materassi riscaldati sono molto sicuri. Tuttavia, è sempre necessario esercitare cautela e buon senso quando si utilizza un apparecchio elettrico. Esiste un leggero rischio di surriscaldamento o di malfunzionamento, quindi non consigliamo di far usare i materassini riscaldati ai bambini. Lo stesso vale per le persone con mobilità limitata, che non sarebbero in grado di alzarsi dal letto se qualcosa andasse storto con il materasso.

2. Come si lava il materassino riscaldato?

Buone notizie: la maggior parte dei materassi riscaldati è lavabile in lavatrice. Naturalmente, prima di metterlo in lavatrice, accertatevi che il vostro modello sia lavabile in lavatrice!

Ricordate di rimuovere il controller e i fili prima del lavaggio. Inoltre, è necessario controllare le istruzioni del produttore per quanto riguarda le impostazioni di calore e l’asciugatura.

3. Un materasso riscaldato può essere utilizzato con qualsiasi tipo di materasso?

Alcuni esperti sconsigliano l’uso di materassi riscaldati con materassi in memory foam, poiché il calore potrebbe compromettere la capacità del materasso di adattarsi alla vostra forma. Detto questo, molte persone utilizzano i loro materassini con materassi in memory foam senza riscontrare alcun problema.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More